giovedì 18 gennaio 2018

#19 Diario di bordo: 1 anno di blog!

Oggi il blog compie un anno!
* ✨party time!✨*



Questo sarà un articolo breve, 
perché vi ho già fatto una testa così 
con i cambiamenti del blog, la nuova grafica ecc...


In realtà, i primissimi lettori fissi sanno che il blog è nato all'inizio di gennaio.
Il compleanno, quello che festeggeremo tutti insieme ogni anno, però, cade il 18 gennaio, perché è la data di inizio pubblicazione.

Il 18 gennaio 2017, infatti pubblicavo questo articolo e cominciavo la mia avventura nel mondo del blogging!

Nel corso di quest'anno sono successe molte cose, molte altre ne ho cambiate e ho avuto anche parecchie soddisfazioni.
Intanto devo ringraziare i miei 44 lettori fissi e tutti coloro che mi seguono tramite la pagina facebook o instagram. Se non fosse per tutti voi che leggete le mie recensioni e i miei sproloqui, oggi non sarei qui a festeggiare il primo compleanno di Tiny Fox! ♡

GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!

Come vi dicevo, questo 2017 è stato un anno di cose belle!
Ho avuto la possibilità di partecipare a due Cover Reveal, grazie a Cristina Vichi che ha scelto il mio blog e mi ha anche dato la possibilità di leggere due dei suoi romanzi.
Ho partecipato ad un Review Party per Newton Compton, leggendo in anteprima Wintersong...e per questo devo ringraziare Grazia, la Spacciatrice di libri, che ha proposto il mio piccolo blog alla casa editrice.
Devo ringraziare Grazia anche per il grande aiuto che mi ha dato agli inizi del blog, perché ha avuto tanta pazienza e ha sopportato le mie domande e i miei dubbi.
Ho partecipate (anzi, lo sto ancora facendo) ad un evento di Salani Editore per la promozione di Jum fatto di buio di Elisabetta Gnone.
Ho ricevuto diverse proposte di lettura da autori emergenti che mi hanno dato la possibilità, non solo di variare i miei generi di lettura, ma anche di scoprire nuove storie e vivere nuove avventure.

Ho anche imparato ad usare meglio questa piattaforma, sono riuscita a creare da sola una nuova veste per il blog senza avere nemmeno mezza nozione di grafica pubblicitaria o foto-ritocco e sono felice di aver fatto tutto da sola.

Insomma, non collaborerò con le case editrici, non avrò milioni di follower e il mio forse non  il blog più bello dell'universo, ma sono molto soddisfatta dei miei piccoli risultati.

Spero che questo nuovo anno possa essere pieno di nuovi traguardi, di nuove scoperte e di tante nuove cose da imparare!
E spero davvero che, a tutti voi che mi seguite con pazienza, con i miei ritardi e sproloqui, il blog piaccia e che, come capita a me, vi sentiate un po' a casa vostra.


Un abbraccio grande a tutti!


Alla prossima!

Silvia


P.S. spero che questo articolo non sembri troppo auto celebrativo, sdolcinato e mieloso, perché l'idea non era per nulla questa.

2 commenti: