mercoledì 1 luglio 2020

#6 GIUGNO - recap mensile | diario di bordo #54 |

Buon giorno mie piccole volpi!
Eccomi qui con un nuovo articolo.
Oggi tocca al solito recap mensile!

Benvenuti al recap di giugno!


Eccomi qui con il sesto recap mensile di questo 2020!
Come avrete notato, giugno è stato un mese leggermente altalenante - ma leggermente, eh! - per quanto riguarda il blog. 
Questo perché, come vi dico spesso di recente, i miei orari di lavoro cambiano di continuo e mi ritrovo spesso a fare il turno di chiusura, pur cominciando presto il pomeriggio.
Questo vuol dire che, la mattina seguente fatico a recuperare, anche a causa del caldo, e mi ritrovo a non avere voglia di accendere il computer...
Portate pazienza, perché temo che anche luglio sarà così, prima o poi le cose miglioreranno!
Qualche cosa da raccontarvi, comunque, ce l'ho, quindi direi di cominciare!

martedì 30 giugno 2020

MANGA/GRAPHIC NOVEL - Recap letture - MAGGIO/GIUGNO | recensione |

Buona sera mie piccole volpi!
Eccomi qui con l'ultimo articolo del mese.
Oggi vi parlo di manga e graphic novel!
Eccomi qui con il solito articolo di recap delle mie letture non librose!
Oggi, dato che il mese scorso abbia saltato questo appuntamento, vi parlerò sia delle mie letture di maggio che di quelle di giugno.
In entrambi i casi non abbiamo molti volumi (più che altro perché due fanno parte di una serie di cui vi farò una recensione dedicata) quindi dovrebbe essere un articolo di lunghezza accettabile.
Bene, direi di non perdersi troppo in chiacchiere e di cominciare!

venerdì 26 giugno 2020

SEGNALAZIONE - 2 racconti di Ilaria Vecchietti

Buona sera mie piccole volpi!
Scusate l'assenza prolungata...
Oggi, finalmente, torno con una segnalazione!

Come vi dicevo la scorsa volta, il mio "maxi recupero" è finito, ma in questi giorni di inattività, ho ricevuto diverse proposte interessanti, tra cui, per l'appunto, la segnalazione di oggi.
So che ultimamente lo dico in continuazione, ma il saggio dice " repetita iuvant" quindi, ripetiamo: come avrete visto, la pubblicazione sul blog ha subito un forte rallentamento.
Questo perché, purtroppo o per fortuna lo lascio decidere a voi, sono cambiati i miei orari lavorativi (sono aumentate le ore e pure il carico di lavoro) e quindi riesco a collegarmi molto meno di quello che vorrei...
Mi dispiace, perché sapete quanto tengo al blog e quanto sono fissata con puntualità e precisione, ma temo sarà così anche a luglio e, soprattutto, di non poter fare nulla per evitarlo.
Quindi, agli autori che mi hanno inviato i loro libri (se mai capiterete da queste parti) sappiate che non mi sono dimenticata di voi, devo solo riuscire ad organizzare il tutto per bene!
Ok! le comunicazioni sono state fatte, possiamo continuare!

sabato 20 giugno 2020

FALCE (trilogia della falce vol. 1) di Neal Shusterman | recensione |

Buona giorno mie piccole volpi!
Rieccomi qui, finalmente.
Oggi torno a parlarvi di libri!


Sono terribilmente in ritardo!
Ho già cominciato così un articolo, vero?! 
Lo so, lo so...sono imperdonabile, ma temo mi sentirete spesso ripetere questa frase -  diventerò come il Bianconiglio, me lo sento!
Approfitto per scusarmi con la Oscarvault, che mi aveva mandato questo ebook da leggere, potremmo dire in anteprima, e io, come al mio solito, ci ho messo un'eternità...
E qui, mi duole dirvelo, parte la solita manfrina - pronti? - quella che faccio ormai ad ogni inizio articolo: vi ricordo, as usual, che fino a fine giugno (e forse oltre, ma spererei di no) i miei orari lavorativi saranno parecchio altalenanti, quindi lo sarà anche la pubblicazione sul blog.
Bene! Comunicazioni di servizio fatte: cominciamo!

FALCE - trilogia della falce vol. 1

Falce
- Trilogia della Falce vol. 1 -
di Neal Shusterman

Editore: Mondadori - Oscarvault
Pagine: 360
Prezzo: 20,00€ (ebook 10,99€)
Pubblicazione: 19 maggio 2020
Link acquisto: cartaceo/ebook

Trama:
Un mondo senza fame, senza guerre, senza povertà, senza malattie. Un mondo senza morte. Un mondo in cui l'umanità è riuscita a sconfiggere i suoi incubi peggiori. A occuparsi di tutte le necessità della razza umana è il Thunderhead, un'immensa, onnisciente e onnipotente intelligenza artificiale. Il Thunderhead non sbaglia mai, e soprattutto non ha sentimenti, né rimorsi, né rimpianti. Quello in cui vivono i due adolescenti Citra Terranova e Rowan Damisch è davvero un mondo perfetto. O così appare. Se nessuno muore più, infatti, tenere la pressione demografica sotto controllo diventa un vincolo ineluttabile. Anche l'efficienza del Thunderhead ha dei limiti e non può provvedere alle esigenze di una popolazione in continua crescita. Per questo ogni anno un certo numero di persone deve essere "spigolato". In termini meno poetici: ucciso. Il delicato quanto cruciale incarico è affidato alle cosiddette falci, le uniche a poter decidere quali vite devono finire. Quando la Compagnia delle falci decide di reclutare nuovi membri, il Venerando Maestro Faraday sceglie come apprendisti proprio Citra e Rowan. Schietti, coraggiosi, onesti, i due ragazzi non ne vogliono sapere di diventare degli assassini. E questo fa di loro delle falci potenzialmente perfette.

martedì 16 giugno 2020

SEGNALAZIONE - La cosa più preziosa di Lucrezia Ruggeri

Buona sera mie piccole volpi!
Rieccomi che spunto...
Oggi, vi propongo una segnalazione!
Con la segnalazione di oggi, possiamo decretare la fine del "maxi recupero"!
In realtà, in tutta onestà, questa segnalazione è, in un certo senso, un extra, perché mi è stata richiesta parecchio tempo dopo rispetto alle altre, ma possiamo benissimo farla rientrare nel "maxi recupero".
Come vi dico sempre nelle introduzioni degli articoli - per lo meno di recente - avendo, almeno fino a fine mese, degli orari lavorativi un po' altalenanti, la pubblicazione qui sul blog, ma anche su instagram, potrebbe risultare poco costante.
Portate pazienza, non so ancora per quanto, ma portate pazienza...
Bene! Date le dovute spiegazioni, direi di cominciare!