venerdì 17 maggio 2019

Anime! - Made in Abyss | recensione |

Buon pomeriggio mie piccole volpi!
Rieccomi qui, sempre con il solito "recuperone".
Oggi vi parlo di anime!


Con questo articolo prosegue il recupero delle recensioni a tema anime.
La prossima sarà l'ultima.
*non chiedetemi come ho fatto, perché non lo so*
Ma direi che è meglio passare alla recensione!

☙ Made in Abyss 

Titolo: Made in Abyss
Titolo originale: メイドインアビス Meido in Abisu
Stagioni disponibili: 1
Episodi: 13
Tratta da: l'omonimo manga di Akihito Tsukushi (7 volumi - serie in corso)
Anno: 2017
Genere: seinen, drammatico, fantasy, mistero, avventura

Altri dati: Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Deep in Abyss di Miyū Tomita e Mariya Ise e Tabi no hidarite, saihate no migite (旅の左手、最果ての右手) di Tomita, Ise e Shiori Izawa. In Italia gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast da Dynit su VVVVID, mentre negli Stati Uniti i diritti sono stati acquistati da Sentai Filmworks per la piattaforma Anime Strike di Amazon. Un sequel è stato annunciato a un evento della serie il 26 novembre 2017

Trama:

Un'enorme voragine chiamata "l'Abisso" è l'ultimo posto inesplorato del mondo. Nelle sue profondità si nascondono strane creature, insieme a preziose reliquie del passato, che affascinano gli esseri umani che si spingono a esplorarlo, soprannominati "Cave Raiders". Una bambina orfana di nome Rico vive nella città di Ōsu sull'orlo dell'Abisso, e sogna di diventare una Cave Raider come sua madre, per scoprire i segreti del sistema di caverne. Un giorno, Rico inizia a esplorare la voragine e scopre un robot dalle sembianze di un bambino.

lunedì 13 maggio 2019

Amanti - quello che il diario non dice di Laura Costantini | recensione |

Buona sera mie piccole volpi!
Prosegue il recuperone.
Anche oggi vi parlo di libri!


Come vi dicevo, prosegue il recuperone.
La scorsa settimana vi ha parlato di uno degli ultimi libri letti, oggi invece torniamo indietro di qualche settimana per la recensione di una delle ultime letture fatte ad aprile.
Come sempre sono in estremo ritardo, ma sto facendo del mio meglio per iniziare l'estate (che per me inizia il 1° giugno) in maniera seria e competente.


Amanti - quello che il diario non dice
- diario vittoriano 2.5 (novella) -
di Laura Costantini

Editore: autopubblicato
Pagine: 103
Prezzo: 5,00€ (ebook 0,99€)
Pubblicazione: 11 febbraio 2019
Link Acquisto: cartaceo/ebook

Trama:
Aver ceduto alla necessità di amarsi non è stato sufficiente. Il mondo di Robert e Kiran continua a obbedire alle rigide regole della morale vittoriana. Robert deve sposare la fidanzata Catherine e offrire una facciata rispettabile. È necessario. Kiran lo sa, ma la sofferenza è quella di un'anima che non può gridare il proprio amore.
Questo contenuto speciale raccorda il secondo volume del Diario vittoriano, Lord Kiran di Lennox, al terzo, Miss Adele Dickinson. Contiene spoiler per chi non ha letto i primi due volumi editi da goWare.

mercoledì 8 maggio 2019

Boccioli di rose di Maria Cristina Pizzuto | recensione |

Buon pomeriggio mie piccole volpi!
Prosegue il recuperone.
Oggi vi parlo, finalmente, di libri!


Lo so, lo so...avevo detto che da dopo Pasqua mi sarei ripresa con la pubblicazione ma, come vedete, così non è stato.
Ma! C'è un ma: maggio sarà il mese della svolta!
*Quante volte l'ho detto dall'inizio dell'anno? Vabbè*
Ho intenzione, questo mese, di recuperare tutto, in modo da potermi godere i tre mesi estivi senza troppi pensieri.


Boccioli di rose
di Maria Cristina Pizzuto

Editore: PubMe - collana Policromia
Pagine: 84
Prezzo: 12,00€ (ebook 1,99€)
Pubblicazione: 11 febbraio 2019
Link acquisto: cartaceo/ebook

Trama:

Il libro presenta la vita interpretata dagli occhi di una ragazza anoressica, sotto molteplici aspetti della quotidianità. Si alternano stralci di riflessioni, pensieri, emozioni, e paragrafi in cui lei descrive come uscire da quei meccanismi della mente, e dunque, con l’andar del tempo, in che modo venire fuori dal tunnel dell’anoressia.




lunedì 6 maggio 2019

Anime! - Koi wa ameagari no yō ni (come dopo la pioggia) | recensione |

Buona sera mie piccole volpi!
Continua il "recuperone".
Oggi vi parlo di anime!


Prosegue, inesorabile, il "recuperone".
Perché se non mi prendessi indietro, non sarei io.
Ma ce la faccio, eh, ce la faccio a mettermi in pari!
Ma veniamo a noi e all'anime che ho guardato a gennaio.

Koi wa ameagari no yō ni☙

Titolo: Come dopo la pioggia
Titolo originale: 恋は雨上がりのように (Koi wa ameagari no yō ni - l'amore è come dopo la pioggia)
Stagioni disponibili: 1
Episodi: 12
Tratta da: l'omonimo manga di Jun Mayuzuki (10 volumi - serie completa)
Anno: 2018
Genere: seinen, sentimentale, slice of life

Altri dati: Le sigle di apertura e chiusura sono rispettivamente Nostalgic Rainfall (ノスタルジックレインフォール Nosutarujikku Reinfōru) di CHiCO with HoneyWorks e Ref:rain di Aimer. Dentro e fuori il Giappone gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast, anche coi sottotitoli in lingua italiana col titolo Dopo la pioggia, da Amazon su Amazon Video.

Trama:

La protagonista, la liceale Akira Tachibana, è la classica bellezza irraggiungibile, tanto incantevole quanto inavvicinabile, in apparenza; tutti non hanno occhi che per lei, dal compagno di classe piacione al lamentoso collega di lavoro. Akira è però segretamente innamorata del responsabile del caffè in cui lavora part-time: un uomo di quarantacinque anni, divorziato e già padre.

venerdì 3 maggio 2019

#6 - BuJo Tips!: Bullet Journal setup MAGGIO

Buona sera mie piccole volpi!
Dopo solo un giorno, arriva un nuovo articolo.
Oggi vi parlo di Bullet Journal!


E così, eccomi qui, anche questo mese, a parlarvi di bullet journal!
Oggi, com'è tradizione, vi mostro il setup che mi accompagnerà per tutto il mese di maggio (qualcosina vi ho già mostrato nelle storie di instagram, ma dubito si sia capito qualcosa).
Anche questo mese si sta sul semplice!
Non come ad aprile, certo, ma comunque nulla di eccessivamente complicato.

Direi di cominciare con il setup vero e proprio!